la storia

Sintesi della storia dell’ Associazione Fotografica Frosinone
Costituita nel 1978, l'Associazione Fotografica Frosinone Onlus, aderisce dallo stesso anno alla FIAF, la Federazione Italiana delle Associazioni Fotografiche. Ha promosso ed organizzato sette Concorsi Nazionali di Fotografia con il Patrocinio FIAF e tre Festival Internazionali Diacolor con il Patrocinio FIAP, la Federation Internationale de l'Art Photographique.
Partecipa ormai da qualche lustro con Mostre collettive e personali dei Soci, a rassegne nazionali ed internazionali di fotografia. E' gemellata con il Photoclub Dynamic di Graz Austria, Tarragona Spagna, Malta).
Da 23 anni, poi, organizza corsi di fotografia e conduce ricerche socio-antropologiche sulle tradizioni popolari e religiose in terra di Ciociaria e sulle sue realtà architettonico-ambientali. Essa ha collaborato, in particolare, con la Camera di Commercio di Frosinone per la documentazione fotografica del passaggio di Overland in terra Ciociara e con l’Abbazia di Montecassino per la realizzazione di un Concorso sulla manifestazione Corteo Storico di San Benedetto; ha partecipato alla ricerca della documentazione fotografica di un DVD-Rom “RACCOLTA INCUNABOLI” della Provincia di Frosinone; ha collaborato con la Prefettura di Frosinone per la realizzazione del 1° concorso fotografico provinciale “Scatto della Ciociaria” e si è concluso il 2 giugno 2013.
Ha collaborato, inoltre, con le scuole di primo e secondo grado:
  •   Scuola Media Statale di Ceccano (FR), con un Progetto di un Corso di Fotografia rivolto agli alunni della prima sez. I del Tempo Prolungato.
  •   Liceo Scientifico Statale “Francesco Severi” Frosinone, per il progetto “Bianco e Nero”.
Partecipa con Enti ed Amministrazioni pubbliche e private alla realizzazione di ricerche iconografiche, documentarie e per l'organizzazione di seminari di fotografia.
Nel 1995 – (27 aprile 1 maggio) è stata prescelta dalla FIAF per l'organizzazione del 47° Congresso Nazionale FIAF che si è svolto a Fiuggi nel mese di aprile dello stesso anno.
Quale riconoscimento ufficiale del suo lavoro, essa ha visto anche inserire i suoi soci nelle Statistiche FIAF e FIAP, con attribuzione di riconoscimenti ed onorificenze nazionali ed internazionali e conferimento di incarichi FIAF locali e nazionali. Per l’attività svolta è stata insignita dalla FIAF della onorificenza B.F.I. (Benemerita per la Fotografia Italiana) ed ha ottenuto per due annualità il riconoscimento della S.M.F. (Stella al Merito FIAF).
Queste gratificazioni hanno conferito all’Associazione sempre nuova linfa e incrementato le attività sociali che al momento vedono impegnati i Soci nei seguenti campi: Ricerche sul territorio, lettura delle immagini, incontri con l’Autore, workshop, laboratorio e camera oscura, fotografia digitale, multivisione, corsi di fotografia, escursioni fotografiche, gite e visite a mostre.
Nel 1997 – ha organizzato il 1° Seminario D.A.C. (Dipartimento Attività Culturali della FIAF) condotto da Sergio Magni.
Nel 2000 – 4°Concorso Nazionale di Fotografia – “FROSINONEFOTOGRTAFIA2000” (strutturato in tre Sezioni: Sperimentazione, mail-art, percorsi di Ciociaria) con Patrocinio FIAF;
Concorso estemporaneo “Aspetti particolari del mercatino dell’antiquariato di Frosinone”
promosso dal Comune di Frosinone.
Nel 2001 – 5°Concorso Nazionale di Fotografia – “FROSINONEFOTOGRTAFIA2001”
(strutturato in tre Sezioni: Sperimentazione, mail-art, percorsi di Ciociaria) con Patrocinio FIAF;
Partecipazione alla organizzazione del 1° Concorso Nazionale di Fotografia “Corteo Storico Terra Sancti Benedicti” Cassino;
Organizzazione dell’iniziativa “Educational Tour – Itinerari di Ciociaria” promosso dall’APT Frosinone che ha visto la partecipazione di 7 Fotografi per quattro giorni in Ciociaria e che hanno prodotto oltre 1000 immagini del nostro territorio;
Partecipazione alla organizzazione del 1° concorso estemporaneo di fotografia “La festa della Madonna del Suffragio”, organizzato dal Circolo Lega Ambiente Monteverde di Monte S.G. Campano.
Nel 2002 – Si è svolta la 6ª edizione di “FROSINONEFOTOGRAFIA2002”, manifestazione dedicata all’opera dei Fratelli Bragaglia (strutturato in tre Sezioni: Sperimentazione, mail-art, percorsi di Ciociaria) con Patrocinio FIAF;
Primo Concorso Fotografico Nazionale “Pesclum2002”, promosso dalla Pro-Loco di Pescopennataro e dall’Associazione Fotografica Frosinone, con Raccomandazione FIAF n.02/P01.
Nel 2003 – (12, 13, 14 settembre) Arpino, Palazzo Spaccamela, Workshop sul procedimento sulla gomma bicromata, in collaborazione con il Gruppo Fotografico Rodolfo Namias di Parma; conduce il maestro Roberto Lagrasta.
Sempre nel 2003 (29 e 30 novembre) Ferentino, Terme Pompeo, Convegno di lavoro degli Organi Direttivi FIAF, cui parteciparono circa 60 fotografi che hanno incarichi negli Organi della FIAF.
Nel 2005 – 1) ha partecipato con la Diocesi di Frosinone-Veroli-Ferentino MOVIMENTO LAVORATORI DI AZIONE CATTOLICA “CATTOLICI E LAVORO” con una Mostra Fotografica sul Lavoro;
2) ha realizzato il 21 maggio WorShop DTFinc. Multivisione “la costruzione di un Audiovisivo fotografico” – c/o la Villa Comunale – Frosinone – Patrocinio FIAF Q6/05 e con il Patrocinio del Comune di Frosinone;
3) in Agosto protagonisti del mese della rubrica nr.8 FOTOGRAFARE INSIEME/FROSINONE con il tema: “La Ciociaria” che ha visto la partecipazione di Roberto Palozzi.
Nel 2007 – ha promosso il 2° Seminario D.A.C. per Giurati sulla “Lettura e Valutazione della Fotografia” condotto da Giancarlo Torresani.
Nel 2008 – l’Associazione ha festeggiato trent’anni di attività e dallo stesso anno è iscritta all’Albo Comunale delle Associazioni di Frosinone e membro della Consulta. Lo stesso anno ha partecipato a livello nazionale al Progetto Fotografico Collettivo, organizzato dalla FIAF “Immagini del Gusto – Percorsi contemporanei sul cibo” (MAGGIO/GIUGNO 2008).
Nel 2009 – Bibbiena (Arezzo) Centro Italiano della Fotografia d’Autore dal 06 giugno al 06 settembre 2009. LA MAGIA DELLA POLAROID. Il Centro Italiano della Fotografia d’Autore propose un ricco programma di indagine sulle opere di alcuni tra gli autori più importanti del panorama fotografico italiano.
Nel 2010 – (26 marzo) secondo appuntamento. Seminario di studi promosso dall’Associazione Fotografica Frosinone Onlus in collaborazione con l’Ass. Fot. “Pentaprisma” di Ferentino, sul tema: PROGETTO IMPOSSIBILE, le nuove pellicole a sviluppo istantaneo con Beppe Bolchi.
Nel 2011 - ha organizzato il 3° Seminario D.A.C. per Giurati sulla “Lettura e Valutazione della Fotografia” condotto da Giancarlo Torresani;
Sempre nel 2011 ha partecipato a livello nazionale al Progetto Fotografico Collettivo, organizzato dalla FIAF, SeatPG, Nikon e Epson “17 marzo 2011-UNA GIORNATA ITALIANA 1861- 2011 Passione Italia” - 150 anni dell’Unità d’Italia. In concomitanza sono stati celebrati i 100 anni
(1911-2011) del “Fotodinamismo Futurista”, movimento fotografico ideato dal nostro Anton Giulio Bragaglia. Per l’occasione, l’A.F.F. ha commissionato alle Poste Italiane un apposito annullo filatelico.
Nel gennaio 2012 – ha realizzato il Workshop “ITAca–Storie d’Italia – Ritratti d’Italia in Camper”, con Giovanni Marrozzini, insignito della qualifica di Fotografo dell’Anno 2011, con il sostegno della FIAF;
Dal 14 al 16 Dicembre 2012 con lo stesso Giovanni Marrozzini ha organizzato il Workshop a Tema “Osserva Senza Tregua” Manifestazione Fotografica con Riconoscimento FIAF Q29/2012.
Attualmente ha 39 Soci Ordinari, che per norma statutaria aderiscono tutti alla FIAF e 13 Onorari (noti fotografi italiani e stranieri). Molti Soci Ordinari non risiedono a Frosinone (Arpino, Alatri, Colleferro, Veroli, Cassino, Ceccano, Morolo, Arnara, Torrice, Cervaro, Ripi, Ascoli Piceno, Aprilia (LT), Roma) ed è per tale motivo che spesso le attività vengono promosse a livello intercomunale. La sede dove ogni martedì sera alle ore 21,00 si riuniscono i soci, è sita c/o “CSA” (Centro Sociale Anziani) in Corso Lazio, 19 – 03100 Frosinone.

Frosinone, 14/07/2015
Il Presidente
Luigino LITTERIO B.F.I.